Kant

1993

Un foglio di lamiera inciso, forato, piegato e verniciato. Zero scarto di materiale. Ecco fatta la libreria a colonna. In diversi colori, facile, da sola o in multipli accostati. Un contenitore dal sapore industriale, sottolineato dai fori delle piegature e dai rivetti di fissaggio dei piani. In casa, per i libri, sta in soggiorno e in camera da letto. In cucina contiene barattoli e spezie, in bagno asciugamani e profumi. In ufficio i raccoglitori.

Libreria a colonna

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi