Shoji

Divisorio per ambienti in stile giapponese realizzato in legno di cedro e carta washi

Time & Style, 2023

Shoji

Un divisorio per ambienti dalle forme lievi che dona ritmo ovunque si trovi. Il paravento Shoji è uno di quegli accessori arredo che regalano luce e ariosità alla stanza grazie al design leggero.

Realizzato partendo da un sottile graticcio di legno dalla grana uniforme, senza verniciature, che ne sottolinea la texture originale, è un oggetto che si ispira allo stile giapponese nell’arredamento.

Un lato è coperto dalla pregiata carta washi Echizen, proveniente dalla prefettura di Fukui, un materiale che porta con sé una storia millenaria, resistente e impalpabile, applicato senza giunture sul fusuma (porta scorrevole) e sul byobu (paravento).

I tre pannelli di Shoji sono uniti da cerniere di carta incollate sulla carta washi su partizioni unicamente in cedro, senza elementi metallici, come vuole il tradizionale stile giapponese. L’altezza del paravento è 135 cm, lievemente inferiore a quella standard, ma sufficiente per non essere visti quando si è seduti e per conferire allo spazio luminosità e profondità.

Disponibile con la sola struttura in cedro di Akita o rivestito di carta washi, Shoji conferisce ritmo allo spazio.