Anna

Anna

Paolo Tilche

1962

Il poliedrico architetto e imprenditore milanese, Paolo Tilche, affermava “per essere sinceri tutte le mie lampade non fanno molta luce; sono soprattutto oggetti”. La lampada da tavolo Anna è forse l’eccezione che lo contraddice, o conferma la regola, come si dice. Il paralume conico infatti diffonde luce diretta e indiretta illuminando la superficie e lo spazio circostante. In ogni caso, per essere un bell’oggetto, certamente lo è, con intelligenza e originalità. La sua linea semplice, risolve con un unico tondino di acciaio forato la base della lampada e il passaggio del cavo elettrico.

Specifiche tecniche

Modelli