Anna

Anna

Paolo Tilche

1962

“Per essere sinceri tutte le mie lampade non fanno molta luce; sono soprattutto oggetti”, lo affermava Paolo Tilche, eclettico architetto e imprenditore milanese. La lampada da tavolo Anna – un paralume conico, semplicissimo, con un unico tondino di acciaio forato per risolvere insieme base d’appoggio e passaggio del cavo – è la creazione che lo contraddice. Le sue linee essenziali diffondono, infatti, sia luce diretta che indiretta illuminando la superficie sottostante e incorniciando di luce le pareti, la stanza, tutto ciò che le ruota intorno.

De Padova

Newsletter