The Sensitive Light Chair

The Sensitive Light Chair

Time & Style

2020

Leggera e snella, allo stesso tempo forte e resistente. The Sensitive Light Chair si ispira all’architettura dei santuari e dei templi scintoisti: la seduta e le gambe si fondono in un’unica struttura, declinata in faggio sbiancato e grigio antracite, e un’attenta rifinitura eseguita a mano. Una presenza discreta e un segno pulito, elegante. Legata alla visione estetica giapponese, che vive delle tradizionali tecniche orientali di lavorazione del legno.

 

Specifiche tecniche
Struttura in massello di faggio tinto bianco neve o grigio carbone, finito con vernice trasparente a base acqua o a solvente; seduta imbottita con rivestimento fisso in tessuto grigio o pelle marrone scuro.

De Padova

Newsletter